Tantu tempu fa

Teatro

“TRA STORIA E LEGGENDA”

(il passaggio di Federico II di Svevia a Porto Recanati)

Un racconto in musica di Andrea Michelini tratto dal libro di racconti “Tuttu d’un fiatu”

“Tantu tempu fa… c’era un paese che ‘ncora paese nun era e che stacéa tra el Putenza e el Musció…” così incomincia il racconto che narra del passaggio nel borgo dell’imperatore Federico II di Svevia.

Lo spettacolo e’ andato in scena nella serata conclusiva del Palio di San Giovanni di Porto Recanati dopo il “Giuramento delle ciurme” e il Corteo Storico il cui tema è stato proprio la figura di Federico II come colui che ha voluto gettare il seme per la nascita del primo embrione di quella che dopo 664 anni sarà la Porto Recanati di oggi.

continuatesto

Sineforma 2015.08.19 Tantu tempu fa concerto 17
Sineforma 2015.08.19 Tantu tempu fa concerto 15

“Tra Storia e Leggenda”

ANDREA MICHELINI autore, voce narrante

SINEFORMA ENSEMBLE

Marco Di Domenico Flauto

Marco Vignoli Oboe

Michele Scipioni Clarinetto

Alessandro Fraticelli Corno

Giacomo Petrolati Fagotto

Federico Occhiodoro Percussioni

Simone Grizi, Laura Barcelli Violino

Cristiano Del Priori Viola

Alessandro Culiani Violoncello

Luca Collazzoni Contrabbasso

 

Musiche di N.Rimsky-Korsakov, M.Musorgskij, O.Respighi, G.Puccini, E.Elgar, M.Scipioni.

Adattamento ed elaborazioni musicali Michele Scipioni

Il caso ha voluto che proponendo l’idea di leggere il mio racconto “Tantu Tempu Fa” in musica, sullo stile di Pierino e il Lupo di Sergej Prokof’ev, in occasione del Palio di S.G.Battista 2015 per darne l’ambientazione al M° David Crescenzi, visti i suoi innumerevoli impegni, mi abbia indirizzato e presentato il maestro Michele Scipioni e con lui il “Sineforma Ensemble” ed i suoi magistrali componenti: Marco Di Domenico, Marco Vignoli, Alessandro Fraticelli, Giacomo Petrolati, Federico Occhiodoro, Simone Grizi, Laura Barcelli, Cristiano Del Priori, Alessandro Culiani, Luca Collazzoni.

Quanto è scaturito dal nostro incrociare le strade è stato, personalmente, un momento artistico di altissimo livello.

La loro professionalità, esperienza, competenza, abilità, disponibilità e…pazienza, ha reso il mio racconto “Tantu Tempu Fa” coinvolgente, commovente, esaltante, emozionante…VIVO!

Grazie. Grazie, non solo per quello che avete fatto… ma per avermi fatto provare…che valeva la pena farlo con voi, e con l’augurio che il nostro occasionale incontro di lavoro continui con così grande amicizia e collaborazione, ribadisco la mia gratitudine; senza il vostro apporto non avrei mai raggiunto con tanto valore ed adeguatezza questo risultato appassionante.

Vi ringrazio

Andrea Michelini

Andrea-Michelini